Archivi tag: STABILITà

CHIAMALA STABILITA’, IO LA STO ANCORA CERCANDO

Ogni tanto mi viene in mente di avere un blog e di avere bisogno di scrivere qualcosa. Di lasciarmi andare a qualche pensiero particolarmente complesso da tenere nella testa. Di rilassarmi e così, vedere cosa ne viene fuori.

Dunque, facendo due calcoli, tra 20 giorni sarò a Bruxelles, per un tirocinio alla Rappresentanza Permanente d’Italia, ufficio del Parlamento Europeo. Ansia? Stranamente non riesco a decifrarla nel fascio di emozioni che, ultimamente, mi confonde i pensieri e tiene in perenne agitazione. Entro oggi, mi ero promessa che avrei finito la tesi per “stare con i tempi”. Ma ho fallito miseramente. No, non la vivo come una sconfitta, ho tante attenuanti. Dopotutto, è estate, fa caldo, recupererò. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

AMORE NELL’IMPOSSIBILE: NON CI SI ACCONTENTA (PIU’)

Vedere amore anche nell’impossibile, con la leggiadria e la santità di una delle donne più amate di tutti i tempi: la Beatrice di Dante Alighieri. No, non sto parlando di me. Ora più che mai mi sento cieca dinanzi all’amore. Lo sento distante e quasi irraggiungibile. Amore vuol dire innanzitutto stabilità ed io son tutto fuorché stabile. Non è così? L’amore quando arriva arriva, ha i suoi tempi, è imprevedibile e scompagina tutto. Non si è mai veramente pronti ad accoglierlo, eppure lui spalanca le porte della nostra vita e, con l’astuzia di un ingegnere, progetta nuovi percorsi, traiettorie, scorciatoie, vicoli ciechi. Ciononostante, credo che l’amore abbia bisogno di un briciolo di dedizione, di volontà. Per innamorarsi, in fondo, bisogna volerlo. Quando cerchi l’amore, cerchi la stabilità, cerchi un punto di riferimento, quella persona che ti renda felice con poco e ti sia accanto quando ne hai bisogno. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,