Archivi tag: SENTIMENTI

Gelosi del suo passato: pensieri spessi e grigi. Ci vuole un temporale

Lo confesso, non scrivo da un po’. Ma spesso ho pensato e ripensato al mio vecchio blog, a quella voglia di buttarci su tutti i miei pensieri. A quell’incipit particolare che avrebbe levato via il tappo di tutte le mie frustrazioni. A quella parola. Ma ciò che sinora mi è mancata è stata la forza di fare il login e digitare quell’incipit. Incipit poi svanito nell’etere, chi se li ricorda più!

Ma oggi ho deciso di scrivere, anche se di incipit non ne ho alcuno. Forse ho solo voglia di mettermi nero su bianco e, dopo due tentativi di password falliti ed un terzo, alquanto preoccupato, riuscito (confesso di non avere più la memoria di una volta) eccomi sulla pagina vuota di questo post ancora senza titolo. Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , ,

AMORE NELL’IMPOSSIBILE: NON CI SI ACCONTENTA (PIU’)

Vedere amore anche nell’impossibile, con la leggiadria e la santità di una delle donne più amate di tutti i tempi: la Beatrice di Dante Alighieri. No, non sto parlando di me. Ora più che mai mi sento cieca dinanzi all’amore. Lo sento distante e quasi irraggiungibile. Amore vuol dire innanzitutto stabilità ed io son tutto fuorché stabile. Non è così? L’amore quando arriva arriva, ha i suoi tempi, è imprevedibile e scompagina tutto. Non si è mai veramente pronti ad accoglierlo, eppure lui spalanca le porte della nostra vita e, con l’astuzia di un ingegnere, progetta nuovi percorsi, traiettorie, scorciatoie, vicoli ciechi. Ciononostante, credo che l’amore abbia bisogno di un briciolo di dedizione, di volontà. Per innamorarsi, in fondo, bisogna volerlo. Quando cerchi l’amore, cerchi la stabilità, cerchi un punto di riferimento, quella persona che ti renda felice con poco e ti sia accanto quando ne hai bisogno. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,